A woman’s world

Paola Falconi's Art Blog
paolafalconi
Follow Me

A woman’s world

By paolafalconi   /     Apr 25, 2015  /     My art  /     , , , , , , , , , , ,

My friends,

Today is one of those luminous Spring days. The sun is shining in a bright blue sky, its light catching on every flower, on every blade of grass, on every granite rock – brilliant, magic.

Danza di primavera. 2015. Acrylic on canvas. 50 cm x 40 cm

Danza di primavera. 2015. Acrylic on canvas. 50 cm x 40 cm.

On my daily morning walk with Jack, I finally felt a sense of peace and a kind of exaltation – the end of a difficult period for me. It has been hard to come to terms with the loss of my father-in-law. I loved him. But today, a month later, I felt something shift within me. And question about my work keeps coming back to me. I ask myself why I now feel so strongly drawn to figurative art – to painting young girls, children and nature. Today, a sort of answer came to me: I live in a world where women are not loved and respected as they deserve to be.

Looking for peace. 2015. Acrylic on canvas. 40 cm X 50 cm.

Looking for peace. 2015.
Acrylic on canvas. 40 cm X 50 cm.

I hear things that shock me as woman and as a mother. My art is my response to this, exploring what women are, their spiritual, maternal, sensual, positive essence, and sharing this sense of peace and respect with you all.

A presto,

Paola

 

Ciao amici,

oggi è un luminosissima giornata di primavera. Il sole splende in cielo e la luce rende ogni fiore, ogni filo d’erba e ogni pietra brillante e magica.

Facendo la solita passeggiata mattutina con Jack ho provato finalmente un grande senso di pace e anche una certa euforia, dopo un periodo piuttosto difficile. Infatti, il mese scorso ho perso mio suocero al quale ero molto affezionata e questo fatto è stato duro da accettare per me, ma oggi sto meglio per fortuna.

Fra le mille domande che mi faccio quotidianamente sul mio lavoro c’è questa: “come mai in questo momento della mia vita artistica sento il bisogno di dedicarmi al figurativo, in particolare dipingere ragazze, bambini e elementi della natura?” 

Tra le tante risposte che mi sono data una è che mi sembra di vivere in un mondo in cui le donne non sono rispettate e amate quanto meriterebbero. Sento notizie che spesso mi sconvolgono come donna e madre, e uno dei modi per rispondere a questo è cercare col mio lavoro di rappresentare le donne nella loro essenza spirituale, materna, sensuale, misteriosa e positiva; e di generare così sentimenti di pace e di rispetto verso di loro in chi le guarda.

A presto,

Paola

paolafalconi

About paolafalconi

I studied sculpture at the Academy of Fine Arts in Florence and Carrara. I live in a country house in Sardinia with my husband, four kids and my Westie. My work is constantly inspired by nature, in all its forms.

CONVERSATION

    • 2019 (2)
    • 2018 (3)
    • 2017 (6)
    • 2016 (6)
    • 2015 (10)
    • 2014 (21)